Illuminazione a LED per i negozi

Come valorizzare il tuo negozio con l’illuminazione a LED

illuminazione a led per i negozi

In un’attività commerciale, l’attenzione per i dettagli è fondamentale per ottenere la massima valorizzazioneilluminazione a LED per i negozi degli ambienti, conferendo maggiore attrattiva per i potenziali clienti e determinandone quindi il successo. Qualunque sia il tuo settore di competenza, non  sottovalutare mai l’illuminazione del tuo negozio, perché grazie a un ambiente accogliente e professionale potrai mettere in risalto i tuoi prodotti e servizi.  Il consiglio più importante è quello di far risplendere il negozio di luce: solo un locale riccamente illuminato ha la possibilità di spiccare visivamente tra tanti, soprattutto in contesti estremamente concorrenziali.  Allora la tecnologia a LED ti viene in soccorso: luminosissima e conveniente, poiché permette di risparmiare sulla bolletta.  Ecco dunque alcuni consigli sull’illuminazione a LED per i negozi: cosa scegliere e come utilizzare i migliori dispositivi di illuminazione pensati per le attività commerciali.

Per cominciare, distinguiamo due categorie di sistemi di illuminazione: i dispositivi per la luce d’ambiente e quelli per la luce mirata. Queste tipologie di illuminazione complementari devono sempre essere presenti in tutti i negozi perché asservono a funzioni illuminotecniche imprescindibili e che non possono essere assunte da un solo tipo.

La luce d’ambiente, che serve quindi a illuminare complessivamente i locali, si può ottenere attraverso plafoniere e pannelli a LED installati sul soffitto e reiterati per tutta la lunghezza dal negozio per evitare zone d’ombra. Per il bancone di ricevimento, una soluzione ideale è installazione di pannelli a sospensione in modo tale da sovrastare le singole postazioni dei registratori di cassa.

Quando si parla, invece, di luce mirata ci si riferisce a un’illuminazione dal taglio preciso per gli oggetilluminazione a LED per i negoziti. Naturalmente, molta cura va riposta nell’allestimento della vetrina con l’utilizzo di faretti per conferire ai prodotti un aspetto affascinante e intrigante, tale da convincere il cliente ad “entrare a curiosare”. Qualora si trattasse di un’attività di servizi (che quindi non possiede una vetrina e prodotti da esporre), si possono creare degli spot luminosi all’interno del negozio, mettendo in risalto alcuni elementi che possono aumentare positivamente la percezione di professionalità e attenzione al dettaglio dei gestori. Un esempio può essere quello di illuminare i manichini con le acconciature di tendenza in un salone per parrucchieri o di appendere delle mappe geografiche in un’agenzia di viaggi e illuminarle a dovere. I faretti, anche in questo caso, servono bene allo scopo.

Hai bisogno di altre idee? Guarda le nostre soluzioni per l’illuminazione a LED per i negozi.

Hai bisogno di ulteriori informazioni o consigli? Non esitare a contattarci!

Proudly powered by WordPress   Premium Style Theme by www.gopiplus.com